• +39-3358117997
  • info@bimpianti.it

Cavi coassiali per settore professionale

Cavi coassiali per settore professionale

Il settore della video sorveglianza è in continuo sviluppo per la sempre maggiore richiesta di sistemi di sicurezza a controllo remoto, sia nel settore privato che in quello pubblico.

La maggior parte degli impianti utilizzano telecamere di tipo analogico (4/6 MHz di frequenza di lavoro in banda base o video composito), ma si stanno diffondendo anche i sistemi digitali.

Tradizionalmente gli installatori usano componenti classici, quali i cavi coassiali a Norma MIL con guaina in PVC e dielettrico in Polietilene solido, come ad esempio: RG59 (75 Ohm) ed RG58 (50 Ohm).
Questi componenti sono ormai tecnicamente superati dai cavi coassiali con dielettrico espanso a gas e schermatura nastro/treccia. I cavi per la ricezione televisiva di nuova generazione sono in grado di fornire prestazioni superiori in termini di: perdite di segnale (attenuazione), schermatura dai segnali interferenti e, soprattutto, posa di tratte molto lunghe (fino a 500 metri senza amplificazione del segnale). Tutte le caratteristiche sopra citate sono fondamentali per una installazione di qualità ed al passo coi tempi.

rg59 CAVEL offre una serie di prodotti, composta da cavi ed accessori, ideata per chi si occupa della progettazione e della esecuzione di questo tipo di impianto.
News
Offerta CAVEL (cavi 75 Ohm tipo SAT501 e DG80)
In alternativa agli obsoleti cavi RG a Norma MIL, frequentemente utilizzati
nei sistemi di video sorveglianza, CAVEL offre due cavi coassiali con:
dielettrico espanso e ottimi valori di attenuazione e di schermatura. I cavi
SAT501 (classe B), versione bianca o nera, e DG80 (classe A) hanno una
guaina in PVC, sono consigliati per uso interno e dove è richiesta una buona
flessibilità.

Bizzarri Impianti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: