• +39-3358117997
  • info@bimpianti.it

Impianti di sicurezza

Impianti di videosorveglianza Roma

Ad oggi gli impianti di videosorveglianza sono un argomento molto discusso sul web, la reperibilità delle informazioni a riguardo è talmente alta che spesso crediamo di aver acquisito abbastanza informazioni per essere autosufficienti. Ed in parte è vero, se si considera la scarsa affidabilità della maggior parte dei prodotti. Sarebbe nettamente meglio e più economico comprarsi e installarsi autonomamente un impianto, basta qualche conoscenza di informatica e una propensione per il fai da te.

Allora perché rivolgersi ad un professionista?

Per realizzare un impianto di videosorveglianza affidabile e duraturo occorre avvalersi di prodotti qualitativamente eccellenti in modo tale da tramutare una spesa, ben fatta, in un investimento.

Perché scegliere una marca leader nel settore?

I prodotti della marca leader nel mercato sono di qualità superiore in quanto testati, collaudati e non meno importante garantiti!

Il risparmio può esserci soltanto a scapito della qualità o dell’assistenza post vendita.
Un prodotto economico funziona, certo, ma per quanto?

Capita spesso che, a seguito di un guasto al circuito elettrico, quindi non per forza legato alle telecamere stesse, si guasti irrimediabilmente una parte dell’impianto. I prodotti installati potrebbero avere bisogno, quindi, di assistenza tecnica se non di una sostituzione.
Ora, se sono di produttori sconosciuti o venduti sulla grande distribuzione l’unica assistenza che si può ricevere è quella del venditore stesso, che non farà altro che vendervi un nuovo impianto o una parte di esso.

Un prodotto installato da un professionista comprende in se una garanzia reale.
La valutazione del danno attraverso attrezzatura professionista permette di comprenderne le cause e rivolgersi alla casa madre per ottenerne una sostituzione senza alcun costo aggiuntivo per il cliente non responsabile dell’accaduto.

Inoltre, le marche leader nel settore della videosorveglianza spesso necessita di una programmazione nel momento dell’istallazione, difficilmente realizzabile senza l’ausilio di un tecnico che, grazie alla sua elevata esperienza, traduce in pochi semplici passaggi un lavoro che in autonomia richiederebbe un enorme quantitativo di tempo e alla fine un costo elevato in reperibilità di informazioni e rischio di danno.

Infine, le app sviluppate da un produttore leader del mercato sono frutto di costanti ricerche e aggiornamenti, cosa che gli permettere di essere sempre stabili e funzionanti e nella maggior parte dei casi senza la necessità di alcun intervento esterno (leggi il nostro articolo a riguardo qui).

Hikvision e Pyronix Leader nel mercato della sicurezza

Noi cerchiamo sempre di offrirvi un buon prodotto al miglior prezzo possibile, al fine di consentire un buon investimento.

Nuove funzioni vocali Pyronix

Pyronix dà finalmente voce ai sistemi anti-intrusione, grazie alle notifiche vocali aggiunte all’app ProControl.

Non è necessario alcun aggiornamento di sistema. Ogni utente potrebbe aver beneficiato dell’aggiornamento senza alcun intervento aggiuntivo.

Basandosi sulle esigenze di mercato e sulle richieste degli utenti, Pyronix ha finalmente reso operativa anche questa funzione.
Per saperne di più sulla politica di lancio, clicca qui.

Quando si attivano le funzioni vocali?

In caso di allarme, ogni volta che il sistema si attiva o si disattiva, quando un evento viene attivato da un dispositivo di sicurezza Pyronix integrato nel sistema (come ad esempio SMOKE-WE, CO-WE o HUD/MED-WE), l’utente riceverà una notifica vocale che richiamerà la sua attenzione.

Le notifiche vocali rappresentano un punto di forza unico che differenzia l’ azienda da qualunque altro operatore del settore dei sistemi anti-intrusione.

Che si tratti di un allarme anti-panico, un allarme di rilevamento fumo, un allarme anti-intrusione o semplicemente dei vostri figli che rientrano a casa, l’app ProControl+ tiene informato l’utente grazie alle notifiche vocali, in modo da garantirgli il massimo controllo in ogni situazione.

Questa funzione, assieme ai sistemi video Hikvision, consente agli utenti di essere sempre informati vedendo ciò che accade e consentendo loro di adottare di volta in volta le misure adeguate a gestire la situazione.

Qualora gli utenti non ricevono le notifiche vocali e vorrebbero riceverle, basta abilitare questa funzione accedendo all’account PyronixCloud e procedere con la sua attivazione nelle modalità desiderate.

Allarme antifurto a partire da €899,00: OFFERTA estate 2021

Installa il tuo sistema di allarme antifurto Pyronix ENFORCER, totalmente wireless a partire da €899,00.
Sì, hai letto bene €899,00 iva esclusa
Nessun abbonamento, nessun costo ricorrente, ma potrai approfittare degli incentivi fiscali ed avere un risparmio fino al 50%.

In offerta solo per  ESATE 2021 vi proponiamo un prodotto di altissima qualità, Pyronix Enforcer.

Un sistema di allarme senza fili bidirezionale, con un sistema radio di 1,8km di copertura in campo aperto.
Un prodotto che non finirà mai di sorprendervi, grazie al suo affidabile cloud permette di gestire l’impianto in modo autonomo dal vostro smartphone…

I sistemi di allarme che vi stiamo offrendo si sono rivelati molto validi ed affidabili.
Le nostre competenze, le marche da noi utilizzate, la totale assenza di problematiche ed il numero di sistemi che abbiamo installato ci spingono a considerare Pyronix come il miglior prodotto attualmente disponibile sul mercato.

La sensoristica sia da interno che da esterno sono quanto di meglio può offrire il mercato.

I prodotti Pyronix sono certificati dalle normative IMQ di grado 2 e grado 3.

L’offerta sopracitata comprendente il sistema di allarme Pyronix Enforcer, composto di :

  • 1 Centrale e tastiera ENFORCER;
  • 1 Modulo GSM GPRS;
  • 1 Sensore volumetrico interno;
  • 1 Sensore apertura porta di ingresso;
  • 1 Sirena interna(incorporata);
  • 1 Telecomando bidirezionale;
  •  Installazione standard;
  • App per smartphone (Android e Apple) per la gestione del sistema installazione standard.

Per info:
Osvaldo Bizzarri
Tel 3358117997

Sistemi di allarme a Roma

La nostra azienda si occupa da 40 anni della progettazione e dell’installazione di sistemi di allarme.

La scelta del prodotto, oltre ad essere efficace in termini di costo, è efficiente in termini di tecnologia rispondendo, infatti, ai più alti standard tecnologici.

Frutto di numerose ricerche e continui aggiornamenti, incorpora in se un livello di sicurezza costante nel tempo, capace di rimanere competitivo anche a distanza di anni.

Pyronix di Hikvision un prodotto eccellente!

I prodotti che proponiamo ed installiamo sono seguiti da una nostra scrupolosa assistenza tecnica costantemente seguita dalla casa madre, in modo da ridurre i tempi ed aumentare l’efficacia dell’intervento.

La nostra azienda ha l’obiettivo di ridurre i nostri interventi, scegliendo prodotti che negli anni hanno dimostrato la più alta affidabilità.

Attraverso attente analisi di mercato è stato evidenziato una netta riduzione nelle effrazioni, con un 85% in più di crimini evitati, garantendo sicurezza anche attraverso la sua azione deterrente.

Come distinguere un buon impianto di allarme.

Uno dei maggiori rischi in cui si possa incorrere è, senza dubbio, che qualcuno irrompa in casa propria creando un danno economico, correlato al furto di oggetti, e al tempo stesso intaccando il lato affettivo, violando la propria abitazione e appropriandosi di oggetti personali.

Se garantire l’esclusione dei ladri da un abitazione non è facile, è invece possibile ridurre notevolmente le possibilità di subire furti in casa, installando un sistema di allarme antifurto che possa scoraggiare il tentativo di effrazione.

Il costo dei sistemi di allarme varia di molto, così come l’efficacia nel fermare i tentativi di intrusione e garantire la sicurezza in casa. Basti cosiderare che per un ladro esperto è molto semplice aggirare le difese dei dispositivi di rilevazione meno sofisticati e comunemente acquistabili sul mercato.

In linea di massima, più complessi e sconosciuti sono i dispositivi, più è probabile che il ladro faccia scattare l’allarme o rinunci al tentativo di disattivarlo.

Per consigliare una tipologia di allarme che sia migliore o più sicura delle altre sono molteplici i fattori da considerare, fattori che variano di casa in casa e rendono difficile qualsiasi generalizzazione. 
La struttura perimetrale della casa, la presenza o meno di spazi esterni, sono tra i principali differenziatori del prezzo di un sistema di allarme, così come la presenza di animali domestici nella propria abitazione richiede un impianto sofisticato ed in grado di discriminare le figure rilevate.

Per diversi motivi muri e recinti possono dimostrare scarsa efficacia se si abita in luoghi remoti o circondati da altri edifici. Comunemente si tende a pensare che la difesa naturale sia costituita da porte, finestre ed inefrriate, ignorando che spazi bui e desolati posso costituire terreno fertile per le intrusioni.
Questo significa che è consigliato fare in modo che l’esterno della propria casa sia ben illuminato, specialmente quando rileva la presenza di movimento.
In tal senso, una soluzione particolarmente efficace sono sistemi di allarme dotati di sensori ad infrarossi. Questi dispositivi, molto economici, possono essere configurati per accendersi ogniqualvolta venga avvertito un movimento intorno alla casa.

Affidarsi ad un professionista significa valutare il sistema antifurto più adatto per la priopria abitazione, basandosi sull’elevata esperienza e un’approfondita conoscenza tecnica in costante aggiormento, che permettere di conoscere le soluzioni più appropriate per ogni luogo.

La sensibilità automatica dei volumetrici Pyronix


La funzionalità di sensibilità automatica consente ai rilevatori Pyronix di adattarsi automaticamente alle mutevoli condizioni ambientali, al fine di mantenere la stabilità e le prestazioni di rilevamento dell’intruso riducendo i falsi allarmi.

Generalmente la temperatura di un corpo umano varia intorno ai 35-37 °C. Un cambio improvviso di temperatura o il semplice alternarsi delle stagioni può rendere difficoltosa la rilevazione per un sistema di allarme ad infrarossi in assenza del sensore di sensibilità automatica Pyronix.

Come funziona? All’interno di tutti i rilevatori Pyronix c’è un microprocessore dotato di un algoritmo di compensazione e due software in grado di adeguarsi seguendo le necessità dettate dalla temperatura, in modo da assicurare una perfetta ed ottimale rilevazione di effrazione. La sua sensibilità garantisce una maggior sicurezza e aumenta esponenzialmente la difficoltà di effrazione.

L’algoritmo controlla le soglie di intervento dell’allarme: quando la temperatura è bassa, le soglie di allarme si alzano; quando la temperatura inizia ad aumentare, l’algoritmo sposta le soglie di intervento verso l’interno. Questo metodo consente ai rilevatori Pyronix di mantenere stabilità e prestazioni di rilevamento ottimali in ogni circostanza.

Il software all’interno del microprocessore è Auto-Sensitivity: quando la temperatura è bassa o attorno ai 20 °C, è necessario attivare due zone per generare un allarme; quando la temperatura aumenta fino a 30 °C, il software Auto-Sensitivity cambierà stato, così che viene generato un allarme ogniqualvolta venga rilevata una presenza anche solo in una zona.

Il termistore è il terzo componente fondamentale, utilizzato come un sensore. Mentre è il microprocessore che contiene tutta l’intelligenza, il termistore cambia il suo stato resistivo in relazione alla temperatura: quando raggiunge un certo valore resistivo, l’algoritmo di compensazione della temperatura del microprocessore si sposterà al suo rispettivo stato di temperatura.

Il microprocessore, infine, riceve lo stato di temperatura dal termistore all’interno del circuito elettronico, che consente all’algoritmo di compensazione della temperatura e al software Auto-Sensitivity di mantenere prestazioni di rilevamento superiori in condizioni ambientali mutevoli.

Sicurezza a Roma: i sistemi di allarme Pyronix e videosorveglianza Hikvision.

I sistemi di allarme Pyronix e i sistemi di videosorveglianza Hikvision sono al momento la miglior offerta high-tech qualità-prezzo sul mercato.

Non aspettate di essere vittime di un’aggressione o di una rapina per proteggere la vostra sicurezza. Provvedere in tempo alla scelta di sistemi di sicurezza efficaci e garantiti, previene eventuali intrusioni e rende sicura la vostra intimità famigliare.

La scelta del sistema di sicurezza deve essere mirata.
Scegliere un’impianto che si adatti alle vostre necessità è alla base di un’ottimo sistema di sicurezza. 

Non basta scegliere un buon impianto antintrusione per la sicurezza della casa. La vera e propria protezione completa si ottiene infatti sommando diversi sistemi complementari ed integrati tra loro.
Suddividendo un primo livello di sicurezza per le ore del giorno, soprattutto se in casa rimangono bambini o persone anziane impossibilitate a muoversi, un secondo livello di sicurezza per le ore notturne ed un terzo per quando non siete in casa.

Ma come sceglierli?
Come costruire un sistema di allarme ad alta efficienza e copertura integrale?

Il primo step è sicuramente cercare di integrare i sistemi di allarme ed antintrusione ad una videosorveglianza, in grado cosi di riprendere eventuali malintenzionati e nel migliore dei casi, riuscire ad ostacolare l’intrusione nella vostra proprietà. 

Il secondo step è di coprire il perimetro con un numero sufficiente di sensori, in modo da non creare punti ciechi. Questa è senz’altro la scelta che potrebbe aumentare il prezzo del vostro sistema di allarme, a seconda del numero di pareti da coprire e del disegno perimetrale della casa, ma rende il sistema completo ed efficace, aumentando la sicurezza della casa in modo esponenziale. 

Ricordatevi di scegliere il sistema di allarme più adeguato solo dopo aver valutato attentamente le offerte, scegliendo non la soluzione più economica ma quella più affidabile e più adatta ai vostri reali bisogni. Non lasciate che altri scelgano per voi con quanta sicurezza proteggere i vostri cari.

Il terzo step, infine, è completare il proprio impianto con gli accessori e le specifiche adatte alle proprie esigenze, in grado di completare il vostro sistema a seconda delle vostre esigenze che siano esse un monitoraggio a distanza, alta qualità audio video, registrazione su dispositivo mobile ecc.

E’ importante tenere presente che la tecnologia è un mercato in continua evoluzione e molte volte i progressi superano le nostre aspettative. Rivolgersi ad un professionista rende il vostro sistema di sicurezza all’avanguardia e e la sicurezza della vostra casa sempre più elevata.

AXIOM: Centrale di allarme con videoverifica

Axiom HUB è la nuova e innovativa centrale d’allarme radio che integra nativamente la gestione video Hikvision. La trasmissione Wi-Fi e 4G e l’avanzata tecnologia Intruder Verification per la videoverifica degli allarmi rendono Axiom HUB la centrale ideale per la protezione di beni e persone in applicazioniresidenziali e di small business.

Axiom HUB è la centrale d’allarme dal design elegante, semplice da installare e utilizzare grazie alla guida vocale integrata.

È compatibile con l’app HiK-Connect tramite i canali di comunicazione più performanti 4G, Wi-Fi e TCP/IP, a garanzia di una connessione e trasmissione allarmi efficace e ridondante.

La connessione cloud permette il controllo completo del sistema tramite la app Hik-Connect per inserire, disinserire e monitorare in modo semplice il sistema.

La rivoluzionaria funzione di videoverifica Intruder Verification permette agli utenti e alle vigilanze di verificare e confermare rapidamente gli allarmi di sistema attraverso videoclip in alta risoluzione.

Telecamere termografiche per CoVid19

Le telecamere termografiche sono utili per la rilevazione della temperatura in: Ospedali, Cliniche, Case di cura, Laboratori diagnostici, Supermercati, Aziende, Aeroporti, Sale di attesa, Palestre, Circoli sportivi, Stazioni, Ecc.

Le telecamere termografiche radiometriche per applicazioni Body Temperature rappresentano il supporto ideale per rilevare la temperatura dei soggetti in modo estremamente accurato, anche in situazioni con ingenti flussi di individui in movimento. Rilevazione simultanea fino a 30 soggetti, Tecnologia Bi-Spectrum ed elevata flessibilità installativa rendono questi prodotti ideali per applicazioni come aeroporti, stazioni, ospedali, centri commerciali e uffici.

La tecnologia termografica sfrutta il principio per il quale ogni corpo, con temperatura superiore allo zero assoluto, emette una quantità rilevabile di radiazioni infrarosse.
Il modello analitico, fulcro dell’algoritmo di misurazione della temperatura delle telecamere termografiche, stabilisce la relazione tra le radiazioni IR e i valori della scala di grigio, generando immagini termografiche. Ai classici prodotti radiometrici Hikvision abbina telecamere specifiche per la misurazione corporea che consentono di monitorare rapidamente e in maniera dinamica e sicura, senza contatto da parte dell’operatore, la temperatura dei soggetti in una scena. Risultano dunque particolarmente indicati per scenari che necessitano di effettuare uno screening su ingenti flussi di individui in movimento per determinare la temperatura della superficie cutanea.

Disponibili in versione Turret e Bullet, questi dispositivi garantiscono n’accuratezza inferiore a 0,5°C (0,3°C con black body) in un range di temperatura 30/45°C, fornendo dunque misurazioni estremamente precise. Il black body è uno strumento di calibrazione che non emette radiazioni infrarosse, realizzando lo zero assoluto (-273.15°C); installato di fronte alla telecamera, permette la costante calibrazione dell’algoritmo di misurazione della temperatura, migliorando la precisione fino a ±0.3°C. L’elevato livello di accuratezza è garantito dalla tecnologia Bi-Spectrum, la quale permette la combinazione simultanea di due algoritmi di tipo Deep Learning:


Nuova centrale di allarme Pyronix PCX 78 Roma 22/01/2020

  • PCX centrale di allarme ibrida filo e radio

  • 78 zone totali – 8 ingressi filari a bordo,

  •  espandibili a 78 – Espandibile a 64 zone radio

  • 13 uscite filari programmabili espandibili a 85

  • 8 aree indipendenti

  • Inserimento e disinserimento via app, pin code, proximity tag o telecomando

  • Wi-Fi, LAN, GPRS, e PSTN moduli disponibili

  • Controlla il tuo sistema di sicurezza da ogni parte del mondo con l’app ProControl+

  • Certificata EN50131-1 Security Grade 3, Environmental Class II

  • Connessione al software UDL per diagnosi remota

La versatile centrale di allarme PCX78 ha tutte le funzioni dei modelli precedenti ed anche molto altro.

Ingressi ed uscite

La centrale è in grado di utilizzare fino a 78 ingressi filari totalmente programmabili, oltre ai 64 sensori radio, utilizzando i ricetrasmettitori RIX32-WE che la portano il sistema a nuovi livelli di  flessibilità.
Dispone di 15 uscite a bordo che possono essere espanse all’incredibile numero di 85 per permettere il pilotaggio di controlli o automazioni.

Totale controllo remoto

Il sistema di sicurezza ibrido PCX78 lo puoi controllare ovunque tu sia, avrai pieno controllo della sicurezza della tua casa ogni qualvolta ne avrai bisogno.

Facile installazione

Programmala, crea un account, scarica l’app ProControl+ e sei già pronto.

Connessioni ad altissima sicurezza

ProControl+ e PyroniCloud funzionano totalmente con comunicazioni criptate ai massimi livelli. Nessun dato sensibile è memorizzato su PyronixCloud.

Certificazioni

La centrale è certificata grado 3

EN50131-3:2009 | EN50131-1:2006+A1:2009 | EN 50131–6:2008 | PD6662:2010
Certificazione di conformità

Manuale utente

Scarica il manuale utente in lingua inglese

 

 

Roma 22/01/2020