• +39-3358117997
  • info@bimpianti.it

Un sistema di allarme al passo con i tempi

Un sistema di allarme al passo con i tempi

Molto spesso ci imbattiamo in situazioni paradossali, l’ultima avvenuta pochi giorni fa, furto in un locale protetto da antifurto e videosorveglianza appena realizzati.

Il problema, non crediamo sia da ricercare nei modi rocamboleschi nei quali il furto è avvenuto, impianto di allarme disattivato, sensori di bassa qualità oscurati con delle pellicole di plexigalss, DVR della videosorveglianza a portata di ladro e quindi rubato. Insomma un sistema di allarme e di videosorveglianza estremamente vulnerabile e con le istruzioni “on line” per disattivarlo e renderlo inefficace.

Chiaramente le colpe non sono mai da attribuire ad una singola persona ma ad una moltitudine di combinazioni sfavorevoli.
Cerchiamo di capire quali sono i punti chiave nella valutazione e progettazione di un sistema di allarme antifurto e videosorveglianza.

 

Il committente effettua la richiesta di preventivi a diverse ditte spiegando ciò che vuole ottenere; 

le ditte contattate effettuano il loro preventivo ed in base alla loro politica, che può essere verso l’economia del sistema o verso la qualità dei prodotti installati, le due cose purtoppo non riescono ad andare daccordo, perchè, per ottenere un prodotto di qualità, è necessario utilizzare, ad esempio, più tempo, ed il tempo è denaro, quindi un costo maggiore, senza tralasciare che seguendo lo stesso principio anche i componenti elettronici di qualità costano molto di più.

Il proprietario, ricevuti i preventivi, valuterà le differenze, ma tenendo bene in considerazione, che spesso non è un esperto di sistemi di sicurezza, sceglierà quello che a sua sensazione riterrà più idoneo o che più si avvicinerà al suo budget di spesa.
Ecco che, operando nel modo sopra esposto, si rischia di incorrere in realizzazioni inadeguate, lavori con materiali scadenti, estrema vulnerabilità del sistema o magari soltanto sottovalutazione del sistema di sicurezza necessario.

Progettare e realizzare un sistema di sicurezza è un compito difficile ed andrebbe affidato a personale competente,  vanno valutati molti elementi, sopratutto il fattore di rischio, e cioè la valutazione delle varie possibilità di essere nel mirino dei delinquenti.
Dalla valutazione del Fattore di rischio e delle varie altre vulnerabilità del luogo da proteggere, si può passare ad un preventivo di spesa.

Noi realizziamo sistemi chiavi in mano, utilizzando materiali delle migliori marche e personale altamente qulificato, per offrirvi un sistema di sicurezza “Al passo con i tempi”

 Osvaldo Bizzarri
Consulenza tecnica progettazione e realizzazione sistemi di sicurezza attivi e passivi,
sistemi di videosorveglianza, impianti di allarme antifurto.

Roma tel 3358117997

Bizzarri Impianti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: