• +39-3358117997
  • info@bimpianti.it

Archivio dei tag pyronix

Furti in casa: come difendersi sotto le feste

Il 17/12/2019 Osvaldo Bizzarri Titolare della nostra azienda è stato ospite di Unomattina, qui sotto il link per visionare il servizio.

https://i0.wp.com/www.raiplay.it/resizegd/434x-/dl/img/2019/12/11574053.png?w=600&ssl=1Clicca qui per vedere il servizio

Pyronix XDL12TT un sensore di grado 3

Rilevatore per l’esterno a tripla tecnologia montaggio basso 1,2 m, PET immune di grado 3.

https://www.pyronix.com/it/downloads/ce-declaration-of-conformity-xdl12tt-am-pyr006

Tripla tecnologia
La tripla tecnologia (TT) del rilevatore XDL12TT-AM è composta da due sensori ad infrarosso passivo (PIR) indipendenti e di un sensore a microonda, il tutto in un unico contenitore. I due sensori PIR del rilevatore XD dispongono di un campo visivo volumetrico dedicato:
– il PIR superiore rileva verso l’esterno e dal centro verso l’alto,
– il PIR inferiore rileva verso l’esterno e dal centro verso il basso.
In questa configurazione i fasci non sono sovrapposti, attraverso la logica a triplo segnale, otteniamo una rilevazione sequenziale di estrema affidabilità con una maggiore tolleranza alla rilevazione degli animali. Per identificare la presenza di un intruso, l’XDL12TT-AM utilizza una logica di rilevazione a triplo segnale, ciò significa che tutti i tre sensori si devono attivare in rapida successione per creare un allarme.

Antimascheramento
La tecnologia anti-mascheramento brevettata da Pyronix protegge sia i sensori PIR che la microonda. Un’area regolabile da 0 a 1.0mt viene creata davanti al rivelatore, che se violata e/o una delle tecnologie viene mascherata da sostanze come: carta, spray, lacche, nastri adesivi, scatole di cartone ecc. il sensore entrerà nella condizione di mascheramento generando un’allarme.

Tecnologia Anti-Blocking
Il sensore XDL12TT-AM è dotato di tecnologia Grado 4 anti-blocco. Questa particolare funzione impedisce all’utente di inserire l’allarme quando qualcosa ostruisce il campo visivo del rilevatore (PIR oppure Microonda). Per inserire il sistema è necessario che venga prima rimosso il blocco.

Protezione dai raggi ultravioletti
Un’altra caratteristica importante di resistenza del nuovo rivelatore XD è la sua tolleranza alla luce ultravioletta, sempre presente all’esterno e particolarmente dannosa ad alte quote e in prossimità dei litorali costieri. La continua esposizione alle radiazioni ultraviolette riduce, in genere, le prestazioni dei rilevatori e a lungo andare può accecare le lenti del PIR. Per contrastare questi fenomeni, sia le lenti e sia la scocca dei rivelatore della famiglia XD sono state realizzate con materiali di alta qualità e rivestiti con un filtro ultravioletto che ne assicura la durata e le prestazioni nel tempo.

Allarme antifurto a partire da 899,00 euro, offerta Natale 2018

Installa il tuo sistema di allarme antifurto Pyronix ENFORCER totalmente wireless a partire da 899,00 euro, si hai letto bene 899,00 euro iva esclusa e nulla più, nessun abbonamento nessun costo ricorrente inoltre potrai approfittare degli incentivi fiscali ed avere un risparmio del 50%. In offerta solo per  NATALE 2018 vi proponiamo un prodotto di altissima qualità, Pyronix Enforcer. Un sistema di allarme senza fili bidirezionale e con un sistema radio che copre 1,8km in campo aperto. Un prodotto che non finirà mai di sorprendervi. Il suo affidabile cloud permette di gestire l’impianto in modo autonomo dal vostro smartphone… I sistemi di allarme che vi stiamo offrendo si sono rivelati molto validi ed affidabili, le nostre competenze, le marche da noi utilizzate, la totale assenza di problematiche ed il numero di sistemi che abbiamo installato, ci spingono a considerare Pyronix come il miglior prodotto attualmente disponibile sul mercato. La sensoristica sia da interno che da esterno sono quanto di meglio può offrire il mercato. I prodotti Pyronix sono certificati dalle normative IMQ di grado 2 e grado 3. Sistema di allarme Pyronix Enforcer composto da :
  • 1 Centrale e tastiera ENFORCER
  • 1 Modulo GSM GPRS
  • 1 Sensore volumetrico interno
  • 1 Sensore apertura porta di ingresso
  • 2 Sirene 1 interna ed 1 esterna
  • 1 Telecomando bidirezionale
  •    Installazione standard
  • 1 Anno di abbonamento al cloud Pyronix
App per smartphone Apple ed Android gratuita per la gestione del sistema installazione standard Il sistema è uno degli unici certificati IMQ di grado 2 Per informazioni: Osvaldo Bizzarri Tel 3358117997

Siete sicuri di essere al sicuro?

Siete sicuri di essere al sicuro?

E’ ormai cosa evidente che sono a rischio tutte le abitazioni non munite di sistemi deterrenti o dissuadenti, come gli impianti di allarme o di videosorveglianza oggi molto spesso erroneamente trascurati.

E voi siete sicuri di essere al sicuro?

In tema di sicurezza e quando si pensa ad un impianto di allarme, molti fattori come:

la presunzione di non essere a rischio, il rifiuto dell’installazione invasiva, la paura dei falsi allarmi ed infine il costo dell’investimento, ci  pongono molto spesso verso un atteggiamento poco propositivo nei confronti dell’installazione di un impianto di allarme.

I sistemi di allarme o di videosorveglianza sono fondamentali in quasi tutte le tipologie di abitazioni.

I requisiti di sicurezza necessari a contrastare azioni di scasso, effrazione e furto sono in relazione diretta con la qualità della minaccia e si classificano secondo una stima o valutazione quanto più possibile oggettiva del rischio. L’approccio utilizzato nelle EN 50131 per definire il Grado di sicurezza classifica dunque i sistemi in quattro categorie, in relazione diretta alla tipologia di effrazione o di attacco a cui ci si aspetta che il sistema debba resistere ed al rischio che è ritenuto accettabile nel caso specifico.

Per meglio fissare questo concetto fondamentale delle quattro categorie o gradi di protezione e per sottolineare ancora una volta la diretta relazione tra Grado di sicurezza, “qualità della minaccia” e “rischio accettabile”, vale la pena di considerare, solo a titolo di esempio, i seguenti due casi:

  • Il primo riguarda un’abitazione privata non isolata, all’interno della quale non sono custoditi beni di particolare valore: con questa combinazione è presumibile che il caso più probabile sarà quello di un tentativo di effrazione senza che il malintenzionato metta in atto misure o processi tecnici di alto livello per rendere inefficace il sistema di sicurezza. Per proteggersi da questa minaccia sarà quindi sufficiente un sistema di sicurezza di grado 1
  • Il secondo caso riguarda invece l’estremo opposto, come ad esempio un deposito di beni con alta concentrazione di valori. Si tratta di un “obiettivo sensibile”, che giustifica tentativi di effrazione da parte di persone che hanno conoscenza, dimestichezza e strumenti analoghi a quelli dei tecnici che hanno “prodotto” i componenti e/o installato il sistema: sarà quindi necessario proteggere il deposito con un sistema di sicurezza di grado 4

Dai riscontri in nostro possesso un antifurto, ben installato, risulta un ottimo deterrente per i malintenzionati, che evitano il più possibile le case ben allarmate e sono sempre più informati sui sistemi antintrusione installati nelle abitazioni.

Hikvision Acquisisce Pyronix

accordoAcquisizione di Pyronix da parte di Hikvision

Acquisizione di Pyronix azienda inglese specializzata in sistemi di allarme da parte di Hikvision il maggior produttore mondiale di sistemi di videosorveglianza.

Le due aziende hanno annunciato di aver raggiunto un accordo che porta Hikvision all’acquisizione di Pyronix, pluripremiata azienda britannica produttrice di sistemi di allarme e di sicurezza.

Pyronix enforcer antifurto senza fili

Nel lontano 1987 il primo sensore prodotto da PYRONIX si chiamava già Enforcer.

Ora, dopo 25 anni, lo stesso Enforcer si ripresenta nella nuova versione radio bidirezionale, per prestazioni ad altissima sicurezza.
“Nomen Omen”  dicevano i romani: nel nome è scritto un destino.
La parola Enforcer si riferisce infatti a chi esegue compiti impegnativi per conto del proprio superiore, quindi anche chi impone – e fa rispettare – certe regole. Di sicurezza, nel nostro caso.
Ma andiamo per ordine, visto che ogni innovazione e questa in particolare non può dirsi unicamente frutto del caso o di un’ispirazione fulminante e momentanea.
L’innovazione nasce da una storia aziendale, da persone che ci hanno creduto e lavorato, da investimenti e riconoscimenti, da scelte spesso difficili e quasi sempre rischiose.

Pyronix ENFORCER

Volete far da soli? o avete bisogno di professionisti?

Rivolgetevi a dei seri professionisti della sicurezza

sicurezza da professionisti

cartello, trovato in un agriturismo dovrebbe scoraggiare i maleintenzionati

Professionisti della sicurezza

Rivolgendovi a dei professionisti nel settore sicurezza antifurto eviterete tutta una serie di possibili problemi. Chi, facendo questo mestiere da molti anni, è in grado di assicurarvi la perfetta riuscita di un lavoro o consigliarvi per il meglio.

Consigliarvi un sistema di sicurezza efficace, ma sopratutto, certificato ed omologato, è uno dei compiti di un buon professionista, proporvi un sistema allineato ed adeguato perfettamente alle vostre esigenze.

Certificato, parola molto spesso sottovalutata che invece vi tutela da tutta una serie di prodotti truffa. Un buon prodotto deve rispettare delle normative cosa non avviene nei prodotti di basso costo che potete trovare in commercio. Noi utilizziamo solo prodotti delle migliori marche ed i nostri sensori sono inoltre da noi attentamente selezionati per offrirvi un sistema sicuramente all’altezza delle vostre aspettative.

Pyronix enforcer sistema radio crtificato di Grado 2, uno degli unici sistema senza fili certificato di grado 2. Questo cosa significa. Significa che la centrale ed i componenti Pyronix Enforcer sono certificati e riconosciuti dalle normative europee ufficiali, come validi, esenti da disturbi, stabili, affidabili, con tutti i trasmettitori omologati che trasmettono nei limiti della legge e non sono dannosi per la salute… etc. Le certificazioni ufficiali garantiscono la qualità di un prodotto.

 

Bizzarri  Impianti di Osvaldo Bizzarri
Sistemi di sicurezza e videosorveglianza
Telefono 335 8117997

1